Dopo la sua fondazione nell'anno 1991, il Trio si è esibito nelle rinomate sale da concerto dell'Europa e dell'Asia come, per esempio, la Sala Verdi di Milano, la Wigmore Hall di Londra, la Auditorio Centro Cultural Conde Duque di  Madrid, il Concertgebouw Rotterdam, il Palais du Luxembourg di Parigi, la Musees Royaux des Beaux Arts de Belgique à Bruxelles, la Royal Dublin Society Concert Hall, la Beijing Concert Hall, la Shanghai Concert Hall, la Wiener Konzerthaus ed altri.

Il gruppo ha partecipato a numerosi festival di musica, come ad es.: Festival di Madeira, Festival do Estoril, Festival Albacete, Festival nel Parco (Rom), Festival Iglesias, Estate Musicale di Alghero, Sibenik Festival, Lausitzer Musiksommer, Langenargener Sommerkonzerte, Corveyer Musikwochen, Musiksommer Obermain, Vendsyssel Festival, Klangbogen Wien, Kilkenny Festival, Festival of Chamber Music at the RDS (Dublin), Jakarta Festival, Thailand Festival, Maggio della Musica di Napoli, Settimane Musicali di Grado, Schubertíada Barcelona, King's Lynn Festival, Festival de Musique en Bourbonnais, Les Musicales du Golfe, North Wales Music Festival,…

Oggi il Wiener Mozart-Trio appartiene al piccolo gruppo di complessi conosciuti in quasi tutti gli importanti centri musicali.

Irina, Daniel e Diethard Auner non sono legati da contratti con orchestre o altri complessi. Questa indipendenza artistica gli consente di sviluppare un'interpretazione di massima intensità, non convenzionale e musicalmente libera.

E' la vocazione dei musicisti di trasmettere la musica al pubblico come esperienza spontanea ed originale. Cosí i musicisti fanno conoscere a un largo pubblico tutte le epoche stilistiche nonhé le cpossibilità di espressione musicale che vanno dai Grandi Classici Viennesi - con W.A.Mozart come uno dei primi compositori nel genere musicale del trio con pianoforte - fino al tempo presente.

Dal 2012 il Wiener Mozart Trio organizza e dirige un festival di internazionale musica in proprio nel castello Hunyadi al confine del sud della città di Vienna al quale, ogni anno, partecipano come ospiti, significanti musiciste e musicisti come anche gruppi: Sommerkonzerte Wienerwald.

Da luglio 2017, Daniel Auner suona il violino di Giovanni Battista Guadagnini con il nome "Elia che la banca nazionale dell’Austria gli ha messo a disposizione come premio particolare.

  • Facebook-Classic

© 2014 by Wiener Mozart-Trio